Seattle: the Emerald City

A Seattle ci sono arrivato dopo 14 ore di treno viaggiando su un gigantesco vagone a due piani comodamente seduto sulla poltrona della carrozza poco lontana dalla motrice.

L’Empire Builder è orgogliosamente marcato „Amtrak“ -l’unica compagnia di treni Americana- e viaggia da Chicago a Seattle per 3500 chilometri passando per tutti gli Stati del Nord.

La notte diventa pece ma il nuovo giorno americano si presenta puntuale e ci accoglie appena scesi sulla banchina della King Street Station in Seattle.

Non piove. Non me l’aspettavo. Meglio così.

IMG_2793

IMG_2790

IMG_2729

IMG_2706

IMG_2705

IMG_2787

One thought on “Seattle: the Emerald City

  1. Youre so cool! I dont suppose Ive read anything like this before. So nice to find somebody with some original thoughts on this subject. realy thank you for starting this up. this website is something that is needed on the web, someone with a little originality. useful job for bringing something new to the internet!

Leave a Reply

Your email address will not be published.